venerdì 12 giugno 2009

CRONACA DI UNA BELLA GIORNATA

Bellissima giornata oggi, 12 giugno 2009, a Sanremo. Per la cronaca, notiamo cielo particolarmente "azzurrato" (con Photoshop, diranno Strak e Zret, e invece era proprio così!). L'umidità, soprattutto in quota, doveva essere piuttosto alta e quindi nel corso della giornata si sono verificate le condizioni per la formazione di scie che, quando ho potuto, ho ripreso.

Cominciamo:

Alessandro Il Grande gestisce l'"Alexander" - e chi, se no?.
Ore 10.16
Il cielo sull'ex Des Etrangers - ore 10.17
Pubblicato da Straker ne "il cielo su Sanremo":

Declivi, fino allo scorso anno, ammantati di essenze vegetali e con un fitto sottobosco, ora sono brulli, scabri, ridotti a pietraie o a "lande lunari".

Vedi questo esempio - ore 10.25
Umidità. Nuvole su Monte Bignone. - ore 10.26
POMERIGGIO-SERATA

Due foto di Sanremo verso ovest, ovviamente in controluce. - ore 19.25

Vista dal molo lungo, verso est - ore 19.25
Sanremo ovest - ore 19.25
Sanremo est - ore 19.26
Tre foto controluce, verso ovest - ore 19.28


Sanremo porto vecchio. Bellissime scie subacquee (???) Lo sciachimismo mi ha contagiato! - ore19.28
E ora si scia alla grande! - ore 19.23
ore 19.25
ore 19.26
ore 20.45
ore 20.47
ore 20.51
ore 20.52
Sempre da "il cielo su Sanremo" di quegli ignobili Zret+Strak:

Suscita viva inquietudine anche la pressoché totale assenza di insetti (imenotteri, coleotteri, lepidotteri), di aracnidi e dei volatili (passeriformi, rapaci): non si ode più il cinguettio delle varie specie dell'avifauna, ma solo il sibilo del vento.

Anche se in foto si vedono poco, ci sono milioni di formiche per non parlare degli "insetti volanti" cacciati da migliaia di uccelli di vario genere...
per non parlare dei ragni... - ore20.45
Dott. Pattera (biologo)? Ragni (volanti) o UFO?
E se Le mandassi, per effettuare analisi, una manciata di filamenti artificiali da me raccolti in una provetta sterile (sempre vado in giro, soprattutto in campagna, con provette sterili in tasca) onde appurare che questi filamenti provengono inequivocabilmente dalle scie chimiche? Presumendo che vorrà essere pagato per codeste approfondite analisi, non ci sarebbe qualche (spero ardentemente tanti!) volonteroso ricercatore di verità disposto a contribuire all'elevata spesa? Non mi rivolgo a Straker, so già che lui non abbocca, ma qualcuno tra i belinoni che lo seguono... Avremmo conferme inoppugnabili... su, cacciate i soldi, la verità costa!

10 commenti:

Cribbio ha detto...

Sono giunto ad una conclusione riguardo ai due fratelli: strakkino non crede ad una parola di quello che scrive, falsifica prove come un forsennato ed alimenta la paranoia degli sciachimisti di TE solo per soddisfare il proprio ego martoriato, visto che nella vita reale è uno zero assoluto, anzi non ha nemmeno una vita reale (forse ragranella pure qualche soldino ma non ha importanza ai fini del ragionamento).
Zret invece, completamente succube del fratello, è malato, malato davvero. Dotato di una sensibilità notevole e plagiato da straker, vede realmente il mondo come lo descrive nei suoi blog solo che quel mondo coperto da venefiche esalazioni sotto un sole esangue esiste solo nella sua mente malata. Aiutatelo.

gg ha detto...

E' quel che vado dicendo da tempo: Strakkino sa che non esistono le scie chimiche am è un modo per tirar su un pò di soldi.Quando non sarà più una moda allora saranno guai per lui.

kassovitz ha detto...

Complimenti Wasp, hai beccato l'aracnotanker

cieliazzurri ha detto...

Molto belle le foto del tramonto con scie :)

Pirata Pantani ha detto...

Molto balle le foto.
Sono rimasto impressionato di quelle della serata, dalle 19 in poi.
Potresti spiegarmi che tipo di nuvole sono quelle nei cieli?
Oppure non sono nuvole ma sono solo "innocue velature", come le descrive qualche metereologo, e queste velature poi non sono altro che le scie di aerei che invece di dissolversi come fanno in natura, si espandono e assumono le forme più strane??

Elle ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Elle ha detto...

Piccolo refuso. La sostanza non cambia.

Molto balle le foto......Pirata spero sia solo un lapsus!.......heheheh ;) :)

Leoniero ha detto...

Le foto di Wasp sembrano molto belle.
Però leggendo altri blog ho notato che qualcuno dice che possano essere colorate artificialmente con qualche programma. Il sospetto mi rimane. Hanno pubblicato anche una foto dove si evidenzia nettamente il punto truccato male.
Voi che ne dite?

Anonimo ha detto...

Dico che essendo spesso a Sanremo per lavoro basta alzare la testolina al cielo per rendersi conto che le foto non sono colorate. Ormai la paranoia non consce confini.

Pirata Pantani ha detto...

Ops....è sicuramente una svista:-)

Però certo, qualche particolare di quelle foto mi lascia anche a me con qualche dubbio.

Che tipo di nuvole sono quelle delle ore 20 dicevamo??

Oppure non sono nuvole e sono scie di aereo che invece di dissolversi naturalmente si espandono fino a formare quelle strane forme??