mercoledì 28 ottobre 2009

28-10-2009 - SANREMO: RETI, GRIGLIE E... PUNTI DI VISTA

SANREMO, mercoledì 28 ottobre 2009

Chi osserva chi? Chi è dietro la rete? Io o il gatto?

ore 8.05 - chi usa il cielo per fare le somme?
ore 8.06 - e le moltiplicazioni?
ore 8.08 - è la somma che da il totale!
ore 8.09 - allora, ci riprovo...
ore 8.17 - il pennarello scrive male
ore 8.23 - però il mare è liscio come olio
ore 8.23 - scarabocchi
ore 8.24 - è passata una locomotiva d'antan
ore 8.30 - un'altra moltiplicazione
ore 8.31 - e un altro sbuffo di vapore
ore 8.39 - gli scarabocchi di prima
ore 10.18 - ma il mare non se ne importa
ore 13.51 - panorama verso capo verde
ore 13.53 - i soliti 1298 mt di Monte Bignone
ore 16.52 - punti di vista: per me le scie sono contrails! WASP

5 commenti:

Cribbio ha detto...

Con un cielo simile immagino zret tappato in casa a respirare da una bombola di ossigeno mentre esegue le sue ricerche indipendenti su esseri multidimensionali.

[G.E.O.] - [Global Evil Organizzation] ha detto...

io invece zret me lo immagino che puppa!

Margotti Street ha detto...

Tutti ad immaginare zret ma... zret è inimmaginabile!

giardigno65 ha detto...

che bello, attenta a non inciampare sempre con la testa per aria !

Margotti Street ha detto...

Con la testa per aria si inciampa nelle nuvole di giorno e nelle stelle di notte!