sabato 17 ottobre 2009

17-10-09 - SANREMO, IL CIELO DI OGGI

SANREMO, sabato 17 ottobre 2009

Anche oggi inizio con i dati meteo:
Temperatura: 13,6°C (minima, ore 2.24) e 19,4°C (massima, ore 14.14);
Umidità: minima 29% alle ore 12.10 e massima 73% alle ore 2.20.
I dati sono sempre ripresi dal sito di Portosole a cura di Achille Pennellatore.

Bella giornata soleggiata, nel complesso. Il vento, nel pomeriggio, ha portato a spasso un mucchio di nuvoloni abbastanza scuri con intensificazione verso sera.
In tarda serata il vento è calato e la temperatura è risalita.

LE FOTO:

ore 10.24 - cielo azzurro e nuvole rade, con piccola scia che si vede meglio nella foto successiva
ore 10.24
ore 10.28 - banco doppio (arturo?)
ore 10.29 - Madonna della Costa, lato ovest
ore 13.24 - valle Argentina, vs Sanremo
ore 13.26 - valle Argentina, verso Imperia
ore 13.27 - la valle Argentina, verso le Alpi
ore 13.27 - valle Argentina, cominciano a vedersi i soliti cumuletti di bel tempo
ore 14.27 - Sanremo
ore 16.29 - nuvolosità più consistente e in rapido movimento
ore 17.05 - raggi luminosi sul golfo di Sanremo
ore 17.05 - queste foto sono state scattate dalla Madonna della Guardia (salita per Poggio)
ore 17.06
ore 17.06 - la copertura è molto alta: in basso è assolutamente limpido e, come si nota, si vede benissimo la costa francese, in fondo.
ore 17.08 - dal lato opposto: panorama su Bussana, Arma e Riva Ligure Buona domenica da WASP

3 commenti:

la tigre della malora ha detto...

Buona domenica anche a te, WASP. Leggi qui, invece, le PROVE che la ridente Sanremo che tu descrivi è in realtà una discarica di bario e titanato di stronzio:

"Straker ha detto...

Tutte le supposizioni sono valide, caro Paolo e la Tua non è poi tanto peregrina. Anzi!

Riguardo ai terreni completamente asciutti, ieri ho potuto osservare la stessa cosa e tutto questo mentre l'amministrazione comunale si diletta pervicacemente nel continuare ad ignorare il problema. Che il diavolo se li porti.
17 ottobre, 2009 22:31"

"Zret ha detto...

Qui in Liguria, mi pare che le irrorazioni siano sempre massicce, senza interruzioni. Le pause sono legate solo alla visita di qualche feudatario o porporato. Domani nella "città dei fiori del male" ospiteremo l'inclito Scajola. Interromperanno per mezz'ora?

L'amministrazione di Sanremo è abominevole.

Aria secca e terreno arido: il futuro è la carestia."

"17 ottobre, 2009 22:45
Straker ha detto...

Giusto: visto che è in arrivo Scajola, c'è da prevedere una temporanea interruzione delle irrorazioni. Vi faremo sapere. Intanto anche oggi ho ripreso un aereo mentre irrorava dal piano di coda (a comando), una volta raggiunte le solite coordinate.
17 ottobre, 2009 23:27"

ilpeyote irrorato

Margotti Street ha detto...

Tigre, per il bario non saprei, e nemmeno per il titanato, ma per lo stronzio quello sì, confermo: lo stronzio c'è!

DIANA B ha detto...

Grazieeeeeeeeee. Bellissime le foto di quei raggi che sbucano dalle nuvole e si tuffano in mare. Bussana...rivederla mi dà molta nostalgia. Ciao un abbraccio Bruna