lunedì 24 agosto 2009

23-08-2009 - SEMPRE SANREMO, NUVOLE E AEREI

SANREMO, domenica 23 agosto 2009

Anche oggi giornata afosa, calda e umida.

Le tre foto seguenti mi sono state inviate da un nuovo collaboratore (il nido di vespe si allarga).

21 agosto - ore 07.41


21 agosto - ore 08.28
21 agosto - ore 08.39
FOTO DI OGGI


Ho riprovato a fotografare il sole per vedere il cielo nero: niente da fare, il cielo è sempre blu.


ore 15.13


ore 15.14
La stessa porzione di cielo alle ore 19.24 per vedere la differenza... e c'è anche un aeromobile!
Sempre lo stesso aereo: a occhio nudo sembrava ben visibile, anche se senza scia e velocissimo, ma evidentemente era molto alto perché nelle foto quasi non si vede!
WASP

6 commenti:

ilpeyote ha detto...

no terrazzino, no party

kassovitz ha detto...

Nella seconda e terza foto c'è lo zampino del potente e sommo HAARP...come fate a non accorgervene! :_)

MarcoVi ha detto...

L'aereo nelle foto risulta più piccolo perchè molto probabilmente si tratta di una foto in grandangolo.Se utilizzi una focale di circa 50mm dovresti ottenere un angolo di campo "simile" a quello dell'occhio umano.

Un saluto,

Marco.

gg ha detto...

Solo per curiosità,
dai dati exif che focale utilizzavi nelle foto?
Tra un 28 e un 50 la differenza non è eclatante ad esempio. La differenza si nota negli edifici vicini, in oggetti lontani le dimensioni cambiano sulla foto dell'ordine del millimetro.

Orsovolante ha detto...

L'angolo di campo non è solo funzione della lunghezza focale ma anche delle dimensioni del sensore.

Un 50mm è "quasi" normale sul 24X36, un medio tele sull'APS-C e un grand'angolo sul 6X6...

Se usi un telefonino con sensore microscopico l'obbiettivo può essere anche un 8-10 mm. Inoltre in genere compattine e telefonini hanno ottiche fisse grandangolari.

Wasp ha detto...

mike ha detto...
eheheheheh...wasp è nervosissimo...
25 agosto 2009 0.27


è vero, avere a che fare con i deficienti mi rende nervoso... ma me ne farò una ragione; quando deciderò di evitare di farti ragionare vorrà dire che per me sarai al livello di una merda per strada: evitare di calpestarla!