domenica 24 maggio 2009

'O COMANDANTE DI STO' RANDAZZO VERGOGNATI

Rosario Marcianò sei solo un grande bugiardo (aggiornamento importante)
Aggiornamento a fine articolo
Ricordate che mi ha accusatodi aver aperto
un gruppo FAKE su Facebook?Ricordate che ha postatoil mio avatar con lascritta FAKE sopra?Ricordate che mi ha accusato di aver fatto tuttoquesto per metterlo in cattiva luce con Decollanz?
Andate ORA allink del gruppo su Facebooke trovate nuovamente lo stessoIDENTICO gruppocon Rosario Marcianòcome RESPONSABILE.
Come può essere il responsabile di ungruppo che avrei creato io????
Solo un grande vecchio bugiardo patentato che non sa far altro che inventarsi storie perché non ha altro modo per sentirsi un po' meno mediocre di quello che è. E perché non sa fare altro che diffamare la gente per bene. Ha vomitato insulti verso di me, ha accusato ingiustamente me e le sue accuse sono ancora belle e presenti su molti dei suoi blog. Questa è la vera faccia di un povero uomo che a quasi 50 anni si riduce a fare queste cose meschine per raggranellare qualche soldarello e per scroccare anche spazio pagato con i soldi dei contribuenti. Dovrebbe solo vergognarsi e invece minaccia le persone, scrive lettere minatorie ai datori di lavoro di chi lo contraddice, fomenta un clima di terrore accusando intere categorie di lavoratori come gli appartenenti a tutte le forze dell'ordine e le forze armate, i piloti civili, i controllori di volo, e la lista continua. E a persone come questa viene dato anche un palco pagato dai cittadini di Firenze per portare le sue frottole, i suoi video falsi, le sue foto tarocche. Sapete chi ringraziare alle prossime elezioni.
Ebbene ora avete le prove che il verograndissimo FAKE è Rosario Marcianò.
Sarò sempre qui a seguire ogni singola parola, ogni foto e ogni filmato fino al giorno che pagherà ogni singola bugia. Sono e sarò la memoria storica delle sue nefandezze.
Fate girare questo post per cortesia:TAPPEZZATECI INTERNET!!!!!!Sincerely yoursHowling Madcopie backup della pagina di accuse sui suoi blog (che tanto finisce che le sue le cancella)http://backupurl.com/cache/zk5g5z.htmlhttp://backupurl.com/cache/3n3mm6.htmlLa pagina del gruppo di Facebookhttp://backupurl.com/cache/35qzwm.htmlAggiornamento
Lo scopo pubblicitario di vendita dei libri è stato confermato da un'amica del comitato (dal suo profilo si può vedere che segue la questione scie da parecchi mesi, linkando il sito dei Marcianò) che ora ne recensisce "casualmente" il libro (visto che grazie alla conferenza politica di ieri hanno fatto 60 nuovi iscritti è meglio rinfrescare la memoria che bisogna che comprino i libri.. sono mica lì a fare beneficenza loro).Non a caso basta guardare tra gli amici di Rosario per ritrovarla.Ma non eri tu Rosario che dicevi...1) Guarda pochi giorni dopo cosa scrivi ai tuoi amichetti su Facebook (per averti aiutato a accusare ingiustamente me? I blog sono ancora pieni di ingiurie).
2) Eri tu ieri a fare una conferenza pagata con i soldi delle nostre sudate tasse.La falsità scorre potente nelle tue vene, oscuro parassita delle scie.
VERGOGNATI!!!!Sincerely yoursHowling Mad
Spruzzato da Nico alle 19.24

12 commenti:

kassovitz ha detto...

Ciao Wasp, sono un distratto nato. Qualche post addietro ti parlavo delle webcam sulla spiaggia di Arma di Taggia...solo che alla fine mi sono dimenticato di lasciarti il link! Sarà stata colpa di qualche nanomungo che mi si è infilato dritto nel cervello? :-D

http://portal.sistel.it/webcam/ovest.jpg

Ciao Wasp

Pirata Pantani ha detto...

1) Innanzitutto il gruppo di Facebbok non era stato creato da un disinformatore (era una delle due ipotesi fatte da Marcianò, non l'unica, leggiti bene il suo blog), ma era stato chiuso (e poi ricreato, ma sempre non da lui) proprio per l'assidua presenza di essi, che evidentemente diffondevano notizie errate, come quella del falso logo.

2) Di palchi a Firenze non ne ho visti. C'era una sala, pubblica, che sarebbe rimasta cmq aperta anche se fosse stata vuota. Lo dice l'assessore all'ambiente, che tra l'altro ha messo a disposizione la sala altre svariate volte per vari argomenti. Lo potrai vedere e sentire anche te su youtube non appena mettono il video on line.

3) Di soldi il comune (e gli organizzatori) ) hanno dato l'ingente somma di 0,00 (ZERO/00) a Marcianò e agli altri presenti. L'unica somma poi data ai partecipanti è stato un RIMBORSO SPESE di viaggio (e solo quelle) con la formula dell'AUTOFINANZIAMENTO (leggasi offerta libera dei partecipanti alla conferenza). Il totale non lo so, quanto dato agli altri nemmeno, al Marcianò gli organizzatori hanno consegnato se non erro circa 70-80€ (ero presente alla consegna dell'ingente somma, consegnata subito dopo la conferenza, nel piazzale, davanti agli occhi di tutti) che se si fan due calcoli non bastano nemmeno per i costi variabili di trasporto (solo di autostrada sono circa 60€).

3) Non credo che vendendo (all'esorbitante cifra di 15-18€) poche decine di libri (questa l'attuale tiratura) una persona diventi ricco.
Non c'è nessun motivo cmq di essere invidiosi se una persona, legalmente, ricavasse anche qualcosa dai frutti del suo igegno.
Se i libri asseriscono cose false, fanne uno te di libro, visto che sei bravo, e scrivici sopra le cose vere.

4) anche io mi potrei impegnare nel fare pubblicità a tali libri, non ci vedo niente di male.

"....Eri tu ieri a fare una conferenza pagata con i soldi delle nostre sudate tasse....." ripeto, NEMMENO UN EURO PROVENIENTE DALLE TASSE sig. Marcianò, Pattera, Penna, Baracca ecc hanno preso.

PRESTO LA VERITA' SU YOUTUBE

ciaooo

PS: perchè non pubblichi foto dei cieli sopra Sanremo di questo weekend, continuano a passare aerei con scie sai??? (magari guardati il mio blog,non ti dico il nome, tanto sei bravo e lo trovi subito)


PPS:faccio notare un'ultima cosa. Nel presentare la conferenza, l'Assessore all'ambiente, che si occupa di argomenti ad esso legati da molti anni, e che ha ospitato tante conferenze su varie tematiche da quando ha assunto la sua attuale carica, ha detto di aver ricevuto nei gg. precedenti la conferenza molte email minatorie ed anche telefonate molto pesanti (aveva con se parte delle email che aveva stampato).

Non gli era mai capitato per nessun altro argomento trattato in altre conferenze.....

Ma se queste scie chimiche sono solo cavolate...che motivo avrebbero delle persone di insultare e minacciare (sempre coraggiosamente e in forma anonima, ovviamente) chi se ne occupa?

Un saluto

Franco Scarpa (mi piace il mio nick, ma preferisco anche firmarmi con nome e cognome)

Anonimo ha detto...

Pirata, il tuo blog:

http://apemayala.blogspot.com/

A parte che sono tutte "ritagliate" come a cancellare qualcosa che possa far capire meglio le altezze a me sembrano abbondantemente sopra le montagne anzi, riprese forse da lì ma questo me lo puoi confermare tu o Wasp.
Insomma, col cavolo che sono a 1600 metri.

I rimborsi spese di Marcianò, di Pattera, di un consigliere comunale che prende anche la diaria per la trasferta con i soldi del comune di provenienza, e compagnia cantanti, facciamo un conto della serva di 3000 euro totali che sono stati tolti al popolo italiano per UNA BUFALA MAI PROVATA!!!!!!!!
E' un furto che i cittadini onesti non possono accettare e sopportare. E chi aiuta questi falsari, che guarda caso hanno di nuovo cancellato il gruppo facebook dopo che straker ha commentato da nico murdock, dovrebbe farsi un bell'esame di coscienza.

Cribbio ha detto...

@Pirata Pantani
Vengo spesso a Sanremo, come un po' dovunque anche qua passano aerei e a seconda di determinati parametri metereologici a volte lasciano una scia altre no: nulla di trascendentale. Vorrei solo capire perchè a metà degli anni '90 qualcuno ha affermato che le scie si producono a quote basse e senza uno straccio di prova, un sacco di gente ci crede. A proposito, sono stufo di leggere descrizioni di cieli apocalittici fatte dai due marcianò durante giornate invece assolutamente serene.
Punto secondo: che un sacco di persone siano convinte della realtà del fenomeno scie chimiche è un conto, che i due fratelli innumerevoli volte abbiano truccato i dati per sostenere le loro ipotesi è invece malafede. Io detesto la malafede ovunque si presenti e se posso nel mio piccolo la combatto. Non mi interessa quanti soldi ricavino dalla loro attività truffaldina, personalmente credo che lo facciano soprattutto per dare un senso alla loro misera esistenza, visto che soprattutto il maggiore dei due al di fuori dell'ambito sciachimista è uno zero assoluto, un fallito privo di lavoro che vive ancora con i suoi senza lo straccio di una ragazza e di una vita normale. Perchè ci accaniamo contro di loro? Perchè terrorizzano le persone, instillando paure infondate ed ergendosi a difensori del mondo quando in realtà sono in malafede.
E non venirmi a parlare di email anonime e compagnia bella dato che straker usa abitualmente minacciare le persone, inviare email ai loro datori di lavoro, pubblicare nei suoi blog dati che violano la privacy delle persone che non la pensano come lui.
Caro Pirata, un po' di coerenza perlomeno...

Straker ha detto...

Senti cazzone di cribbio. Quando hai cose del genere da scrivere, vieni a dirmele in faccia, codardo schifoso. Io mi firmo. Tu chi cazzo sei?

Cribbio ha detto...

straLOL. Punto nel vivo... ;-)

Anonimo ha detto...

Permettetemi di riportare questo botta e risposta fra Rev. Stone e Orsovolante che ho appena letto sull'ottimo "La Taverna". Da incorniciare.


rev.stone scrive:
24 maggio 2009 alle 11:03

che straker sia un povero demente mi pare ormai fuori da ogni ragionevole dubbio, ma vi invito a smetterla di accomunare tutti gli, come li definite voi, “sciacimisti”, con questo patetico signore!
accomunarci infatti è pura malafede.
R:S:


Orsovolante scrive:
24 maggio 2009 alle 12:48

@rev.stone
Ti do ragione… ma se devo proprio essere sincero solo in parte.
Infatti se straker può perpetrare i suoi crimini (di questo si tratta) è anche grazie ad un diffuso sottofondo culturale di antiscienza e di teoria del complotto sempre ed ovunque.

Io volo. Lo faccio per passione e per lavoro. Sono in volo la maggior parte dei giorni dell’anno. Io so, proprio perché come dite spesso voi, lo vedo con i miei occhi, Che tutte le storie di aerei a 1500 mt (ma anche a 4000), di cumuli dissolti, di carburanti taroccati, sono BALLE.
Ma se provo a dirlo a te, che credo in buona fede, non ti smuovo di un millimetro. Nemmeno se ti invito a venire in volo con me. Mi spiace ma la vostra per voi è più una fede che una teoria analizzata scientificamente.
Il vero danno che fate è la diffusione di un idea del mondo, della natura, distorta. Idea di cui le personalità deboli, o quelle in fase di formazione (e quindi comunque deboli) finiscono di infatuarsi perché li illude di poter avere una specie di riscatto/rivalsa/potere sul mondo.

Se brucio un idrocarburo, (e quel prefisso idro vorra pur significare qualche cosa) ottengo acqua. Se nebulizzo acqua in un atmosfera a -40° ottengo cristalli di ghiaccio.
E’ semplice e lineare.
Però per voi è troppo semplice ed allora smettete di indagare il perché di una cosa e cercate non più una teoria che si adatti ai fatti ma dei fatti che si adattino alla vostra teoria.
Se straker può corrompere le menti è perché c’è comunque chi diffonde questo atteggiamento.
Alle volte non basta essere in buona fede per essere innocenti. Esiste anche l’obbligo di utilizzare tutti i mezzi che la natura e il destino ci ha dato per indagare e capire le cose e fare davvero del nostro meglio per diffondere la verità.

Pirata Pantani ha detto...

@"Anonimo".
1)Le foto sono ritagliate??? Forse ti riferisci all'angolo nero che trovi in ognuna di esse (dipende come giro la macchina, lo trovi in 2 angoli diversi). E' dovuto ad una botta clamorosa che la macchina (una konica minolta Z3) ha preso sfuggendomi di mano, quindi le foto le fa così e va ancora bene se me le fa (anche se tempo fa me lo faceva meno spesso il difetto) si vedono cmq bene le foto, se ti riferivi ad altro invece hai preso un granchio, non ho ritagliato o nascosto nulla. Quello che si vede è quello che è così come la mia povera macchina lo riproduce, non distorcendo nulla, se non quel piccolo angolino nero-
X il futuro Ho comprato una telecamera Sony ma le sconsiglio vivamente a tutti,in settimana la cambio con una Canon.

2)Rimborsi spese: qui forse hai letto male. Il comune di Firenze non ha speso nulla (ZERO, mi sembrava di averlo scritto bene), ha solo messo a disposizione l'aula che cmq sarebbe rimasta aperta in quell'orario.
Il consigliere comunale Antonio Scarpieri, di Savignano sul Rubicone, non credo sia venuto a spese del comune, prova a chiedere a lui, cmq è stato lì circa 2 ore, non credo la diaria arrivi a somme esorbitanti, cmq prova a chiederlo a lui se proprio hai dei dubbi.
Al massimo soldi dallo stato li ha presi (pochi e tutti da dimostrare) solo lui, IL RESTO DELL'ALLEGRA COMPAGNIA NON HA PRESO UN SOLDO DALLO STATO, COME LI HAI CALCOLATI 3000 EURO MI SFUGGE.

3)altezza? non la so certo determinare con precisione e non ho mai asserito il contrario....magari se ci facessero ordinare un telemetro in santa pace ci riuscirei anche ma non tocchiamo l'argomento che suscitiamo un VESPAIO (ripeto, conosco personalmente l'argomento, non c'è bisogno che qualcuno me lo ricordi). Ma perchè dici :"Insomma, col cavolo che sono a 1600 metri"?? DOVE E QUANDO AVREI ASSERITO UNA TALE QUOTA???
Se proprio dovessi sbilanciarmi direi che sono sui 5-6000 metri, ma così. ad occhio, basandomi solo su quanto li ingrandisce la fotocamera, posso sicuramente sbagliare

4) il gruppo su Facebook, in PRECEDENZA cancellato, è ritornato, ed è ancora vivo è vegeto (sono le 01:21...mannagg....ho appena controllato)


@Cribbio.
I parametri metereologici, secondo la NASA e la FAA sono:
- temperatura di -40°C
- umidità di almeno il 70%
Se c'è un altro ente che UFFICIALMENTE ne riporta per ISCRITTO degli altri, devo ammettere di essere rimasto indietro, altrimenti prendiamo per buoni questi. (verba volant scripta manent). A tal riguardo ho fatto una piccola prova empirica controllando tutte le mie vecchie foto dal '90 ad oggi...ne parlerò in apposito post, cmq prima del 2002 ti anticipo che di scie ne ho trovate solo un paio su centinaia di panorami molto ampi.

Se qualcuno mi invitasse a volare, accetterei al volo, armato di macchina fotografica e telecamere però. (Anche Rev Stone asserisce cmq dei -40°C necessari perchè avvenga la condensa, non si sa di preciso l'umidità necessaria)

mi astengo su commenti personali, non conosco così bene nessuno degli scrittori o dei citati per avventurarmi in un campo oramai così ostico. (piccolo OT...con tutte le menate sulla privacy non se ne può più, ma ormai ci tocca tenercele)


Saluti

Pirata Pantani ha detto...

Piccola correzione al post precedente:l'invito al volo era in una discussione postata non da cribbio, ma da anonimo.
Un altro anonimo?
sempre lo stesso??
difficile dirlo

saluti

Franco Scarpa

Cribbio ha detto...

@Pirata Pantani
Non era mia intenzione avviare una discussione sulle scie. Sono un semplice appassionato di metereologia ed astronomia e da tempi non sospetti ho sempre osservato il cielo di giorno e di notte. Visto che a differenza di molti altri non sono prorpio a digiuno di elementari conoscenze scientifiche, permettimi di dire che NON ho ancora visto uno straccio di prova che confermi l'esistenza di un complotto globale inteso ad avvelenare la gente. Per inciso i parametri da te citati sono indicativi e non assoluti e bisogna tenere inoltre conto di tutta una serie di altre condizioni (per i novizi di questa tematica consiglio questa ottima FAQ http://tinyurl.com/5javqq).
Il mio era piuttosto un discorso incentrato sull'evidente malafede di alcune persone e sulla cecità dei loro adepti (permettimi di usare la parola adepti in quanto oramai quella delle scie tende ad essere un sostituto della religione in questi tempi privi di valori spirituali).
Questo non fa di me un disinformatore prezzolato (non ne esistono) ma un semplice cittadino che non accetta l'inoculazione di paure infondate nelle menti più suggestionabili. L'assoluta ignoranza scientifica che fa da substrato mentale alla maggioranza delle persone è il fertile terreno che permette la crescita rigogliosa di idee balzane. Sono seriamente ed attivamente interessato alla tutela ambientale e ti assicuro che se quanto affermato negli ambienti sciachimisti fosse reale, sarei in prima fila con loro ma fortunatamente, ripeto, non esiste una prova degna di tale nome. Tutte le energie che stiamo sprecando dietro queste cavolate dovrebbero invece essere impiegate per migliorare il nostro ambiente: quanti tra coloro che credono nell'esistenza di irrorazioni venefiche hanno mai mosso il loro delicato posteriore impegnandosi in battaglie ambientaliste? Pochi davvero, presumo.
PS: in una discussione con persone civili come te non avrei nessun problema a firmarmi con nome e cognome. Purtroppo l'autoproclamatosi sommo guru delle scie non esita ad inviare mail diffamatorie a datori di lavoro e pubblicare dati personali sui suoi blog. Scusa, ma non ci sto.

Pirata Pantani ha detto...

Appena ho un attimo di tempo (e il mio XP si riprende un attimino) vado a vedere il link da te postato.
Ogni informazione può senza dubbio essere utile per capire qualcosa in questa vicenda.
Ho letto su piu' siti della malafede di Straker & C, siccome l'argomento l'ho iniziato ad approfondire da pochi mesi non ne so molto sulle sue eventuali bufale. Se qualcuno mi fornisse qualche info in piui' gliene sarei grato, cosi' potrei risparmiare un po' del mio già poco tempo libero senza impgnarmi in lunghe ricerche


Peccato invece che anonimo non mi ha piu' risposto, ero sempre curioso riguardo al discorso dei 1600 metri e dei 3000 Euri

Cribbio ha detto...

@Pirata Pantani
Fatti un giro in lungo ed in largo per l'ottimo blog di Nico: se vuoi farti un'idea di Straker e delle sue malefatte troverai pane per i tuoi denti.
http://nico-murdock.blogspot.com/
Il problema per molti sciachimisti è che si informano (si fa per dire) esclusivamente sui blog di straker, restando così completamente all'oscuro delle innumerevoli sbugiardate che quest'ultimo regolarmente subisce. Qualunque siano le tue idee, ascolta sempre anche l'altra campana.