venerdì 21 maggio 2010

21-05-2010 - Il Colonnello Mario Giuliacci ad Ospedaletti

SANREMO, 21 maggio 2010

OSPEDALETTI

Ore 15.00. “I Cambiamenti climatici e le prospettive del Clima ligure”:
convegno sulla climatologia ligure con la partecipazione del Colonnello Mario Giuliacci.
Sala consiliare del Comune, ingresso libero.




Bellissima la mattinata, oggi. Dal primo pomeriggio è tornata alta nuvolosità in transito che verso sera si è ulteriormente compattata.

ore 11.41 - Piazza Colombo
ore 12.59 - Liceo Cassini
ore 13.06 - Palazzo Bellevue
ore 13.08
ore 13.16
ore 13.22 - la protezione anti-polluzione dei bagni situati tra i due porti
ore 13.26 - le spiagge sono state approntate


*******************************************************
Chi è lo Stercorarius sanremensis? CLICCA QUI
*******************************************************

VANDALI IMBECILLI A SANREMO


Il giorno 13 maggio avevo pubblicato la foto di questa "storica" fontanella, particolarmente apprezzata dai cani che da sempre la usavano per abbeverarvisi:
Ecco come è ridotta oggi:

Apprendo da "Sanremonews" che, per fortuna:

"Tornerà anche meglio di prima la statua del ‘Funtanin’, la fontanella distrutta nella notte tra mercoledì e giovedì, in corso Trento e Trieste a Sanremo, tra il Morgana e Portosole. La conferma è arrivata oggi dall’Assessore all’Arredo Urbano, Giulio Ghersi.

È stata l’azienda Borga Marmi ad offrirsi per riportar all’antico splendore la statua ed il lavandino di marmo, distrutti dai vandali. “Si tratta di una risposta importante – ha detto l’Assessore Ghersi – ad un fatto che conferma come purtroppo, da una parte, ci siano persone che non hanno assolutamente a cuore il bene della città e, fortunatamente, dall’altra ci sono imprenditori che, subito, si mettono a disposizione di Sanremo. Un elogio, quindi, all’azienda Borga che si è dichiarazione disponibile a dare una mano alla città”.

Il Sindaco, Maurizio Zoccarato, ha detto: “Questi atti di vandalismo non possono essere collegati alla criminalità ma, sicuramente, a qualche imbecille che non ha amore per la propria città. Mi auguro che ogni cittadino di Sanremo abbia il coraggio di denunciare tutti coloro che rovinano il patrimonio pubblico, affinché queste cose non accadano più”."


Anche il clima e il cielo sono patrimonio pubblico, quindi è mio dovere civico denunciare quegli imbecilli che sui loro ignobili blog e con le loro mefitiche parole tentano di diffamarli.

Lo faccio da mesi e per questo vengo accusato di essere complice degli “assassini della popolazione”, protetto dai poliziotti e dalla magistratura! Questo è il colmo!

Questi “omuncoli” che si dichiarano “salvatori del mondo” sono solo dei fetentoni ciarlatani che cercano di accalappiare in rete delle “anime semplici” per farsene dei sostenitori ed ammiratori ed apparire un po’ più delle nullità che in effetti sono.


WASP

9 commenti:

RB211 ha detto...

AVVISO AI FRATELLI MARCIANO'
Ue!!!
Questa è l'occasione della vostra vita.
Avete l'opportunità di confrontarvi con nientepopodimeno che il grande guru dei meteorologi, uno dei capi di quelli che secondo le vs. fantasie pennellano i cieli di INNOCUE velature.
AVANTI PALADINI!!! SIATE TRA I PRIMI CENTO!!!
ENTRATE NELLA SALA, SEDETEVI IN PRIMA FILA E SNOCCIOLATE TUTTE LE VOSTRE VERITA'.
FATEGLI VEDERE CHI SIETE E QUAL'E' LA TRISTISSIMA REALTA!

La cittadinanza attende con ansia.

Orsovolante ha detto...

La storia della statua dimostra che purtroppo di imbecilli c'è ne sempre abbondanza.

Mi trovo in toscana e anche qui da due giorni cieli splendidi. Cumuli sospesi in un blu intenso.

Quanto ci vorrà perché i complottisti attribuiscano la cosa alla nuova scoperta scientifica?
La molecola artificiale, giustappunto blu?

http://www.repubblica.it/scienze/2010/05/21/news/scoperta_venter-4230433/

segnalo poi queste perle dal sito del sciacomicaro capo:

Jack Sparrow ha detto...

ma poi come ieri nel pomeriggio arrivano velature 100% chimiche dalla Francia (PERCHE' LE VELATURE IN NATURA NON ESISTONO!)


peccato che i primi cataloghi delle nubi siano stati scritti dagli antichi greci e descrivevano anche i vari tipi di cirri

e poi, dedicato a tutti coloro che ormai guardano solo più con l'occhio della paranoia...

Zret ha detto...

Operano molto nottetempo e con scie non persistenti: ne risulta un cielo lattiginoso e finto.
22 maggio, 2010 10:39


Invece io ieri sera sono uscito sul tardi, verso mezzanotte, e ho annusato nell'aria l'estate. L'aria era tiepida, i grilli frinivano (si dice cosi?) e malgrado l'ora tarda nell'aria c'era l'odore del fieno che asciugava.

Certo il mondo sta messo male, ma la paranoia impedisce anche di capire quanto sarebbe bello se ci dessimo davvero da fare per rimetterlo in sesto.

Nico ha detto...

Attendo gli sviluppi di quello che potrebbe essere un epilogo esilarante :-)

Nico back in north east

kassovitz ha detto...

Niente, non ci è andato. Il convegno con Giuliacci era alle 15 e lui alle 15 era a postare i suoi inutili commenti sul suo blog spazzatura. Ah Strakkì, saranno stati ad esagerare 5-6 km di macchina...delusione!!!:-D

RB211 ha detto...

Bene, quindi a quanto pare non ci è andato.
A questo punto possiamo affermare con assoluta serenità:

S T R A K E R
P A G L I A C C I O ! ! !
F A L L A F I N I T A ! ! !

S E I S O L O
U N G R A N D I S S I M O
F I F O N E


Tutta chiacchiera e neppure un distintivo.
Chiacchiera chiacchiera e solo chiacchiera.

Hai un'occasione d'oro su un piatto d'argento a soli 5 Km da casa e NON FAI NULLA!!!

tu tu tu tuuu tuuu tu tu tu ... Oh è arrivata una notizia tramite un SMSMOM.
Ah ah ah ah oggi pomeriggio ha collimato un'imbarcazione a 876 metri.
Seee seee invece di andare a parlare con Giuliacci tira fuori il TELEMETRONE e si mette a collimare le BARCHE.
Che tristezza...

The Foe-Hammer ha detto...

Ma Giuliacci non e' uno di quei pezzi grossi con cui lo stercorraio vorrebbe confrontarsi ?
Mah, questa volta mi sa che non aveva un vibravito da mandare per fare figure di cacca in vece sua :D

Nico ha detto...

Allora allora??? Si è fatto vedere???
Dai che ho puntato uno stipendio intero SMOM sulla cosa :P

Anonimo ha detto...

solo 5 commentatori dai ti aiuto io adesso siamo 6
giuliacci gli fanno fare solo il meteo non lo chiama nessuno ah ah ah
Il Sindaco, Maurizio Zoccarato, ha detto: “Questi atti di vandalismo non possono essere collegati alla criminalità ma, sicuramente, a qualche imbecille che non ha amore per la propria città. Mi auguro che ogni cittadino di Sanremo abbia il coraggio di denunciare tutti coloro che rovinano il patrimonio pubblico, affinché queste cose non accadano più”."

Anche il clima e il cielo sono patrimonio pubblico, quindi è mio dovere civico denunciare quegli imbecilli che sui loro ignobili blog e con le loro mefitiche parole tentano di diffamarli.

Lo faccio da mesi e per questo vengo accusato di essere complice degli “assassini della popolazione”, protetto dai poliziotti e dalla magistratura! Questo è il colmo!

Questi “omuncoli” che si dichiarano “salvatori del mondo” sono solo dei fetentoni ciarlatani che cercano di accalappiare in rete delle “anime semplici” per farsene dei sostenitori ed ammiratori ed apparire un po’ più delle nullità che in effetti sono.

Bella tecnica accostare i vandali alle scie sei ridicolo.

Wasp ha detto...

@ anonimo
giuliacci gli fanno fare solo il meteo non lo chiama nessuno ah ah ah
Il col. Giuliacci È un meteorologo: cosa gli dovrebbero far fare il ballerino?
Il tuo amico stercorarius, invece, è una nullità in qualsiasi settore dello scibile e come tale si sente esperto (in nullità) e in dovere di pontificare su tutto.

Per me non c'è molta differenza tra i vandali che spaccano le statue (poche volte, in verità) e i "ricercatori indipendenti" che quotidianamente sostengono che a Sanremo l'aria è irrespirabile; anzi, sono peggio i secondi!