giovedì 3 dicembre 2009

03-12-2009 - NANOMUNGO

SANREMO, giovedì 3 dicembre 2009

Oggi giornata di pioggia a Sanremo. Quindi cielo totalmente coperto e acqua per tutto il giorno. Niente foto, dato che non mi piace andare in giro a fotografare ombrelli...

Del resto, neanche lo Sterkorarius sanremensis, oggi, ha potuto realizzare filmati di aerei a volo radente a causa: 1. allagamento del terrazzino; 2. scie invisibili causa nuvole basse; 3. impossibile anche la verifica quote ad orecchio, per gli stessi motivi.

E allora, cosa poteva fare il nostro clown se non mettersi ad imitare sherlokko?
Si è fatto prelevare un campione dei prodotti irrorati ieri sulle nubi imbrifere (come da sue dichiarazioni, a verbale nel suo blog dalla scadente reputazione) e, armato di lente d'ingrandimento, si è messo all'opera.

E, come sempre, è pervenuto ad un brillantissimo risultato!

Ecco come il bollettino del circolo bocciofilo del Baragallo, dall'eloquente titolo:

ME PA CHE SCIÀ
CUNTE DE MUSSE

ha stigmatizzato ed illustrato (foto fornita dal CTE) l'eccezionale scoperta:


Anche oggi abbiamo prodotto, a Sanremo, qualcosa di utile !!!

A domani

WASP

2 commenti:

Paolino ha detto...

ROTFL :)

DIANA B ha detto...

Ciao Wasp, tutto bene sotto il cielo di San Remo?
Se vai da me c'è qualcosa....una sorpresa per tutti gli amici dei blog. Bruna