domenica 19 luglio 2009

18-07-2009 SANREMO GIORNATA ECCEZIONALE!

SANREMO, sabato 18 luglio 2009

Dopo la variabilissima giornata di ieri, nella notte un fortissimo vento ha spazzato via tutto e ci ha regalato una giornata stupenda.
Cielo azzurro che più azzurro non si può (nemmeno col pennello), temperatura ideale: calda al punto giusto e senza eccessiva umidità; in due parole: TEMPO SPLENDIDO !!!
Le foto lo testimoniano.

Cominciamo con la seguente: ore 14.56 - Nuvole su Monte Bignone viste da Piazza Colombo
Prato di San Romolo; a quota 768 mt, proprio sotto la cima di Monte Bignone. Quando esisteva ancora, da qui partiva l'ultimo tratto della Funivia che portava alla cima del M. Bignone: era a campata unica, cioè senza torri intermedie.
Bella villetta sul prato - ore 15.40
Seguono tre foto dal prato:
ore 15.41
ore 15.42
ore 15.44
San Romolo è una frazione di Sanremo, e nota per essere sede della bauma (grotta) dove il Santo protettore della città, San Romolo, visse e morì da eremita.
Dal belvedere davanti alla "Bauma", panorama su Sanremo:
ore 13.50
Come si vede benissimo, la natura è lussureggiante e spettacolare: non c'è assolutamente traccia di tutte le nefandezze proclamate dal "duo del TE-rrazzino"
ore 13.50
Cielo azzurro su Sanremo città.
ore 16.21
Dopo la gita a San Romolo, mi sono trasportato a Poggio: si trova sul promontorio ad est della città, sopra il Capo Verde e la località dei Tre Ponti; confina con la frazione di Bussana Vecchia ad est ed il comune di Ceriana a nord.
Questa è una veduta di Bussana vecchia da Poggio. Sotto Bussana vecchia c'è una costruzione circondata da mura che non è per niente amata da coloro che sono costretti a soggiornarvi... Anche solo l'idea di doverla visitare può far venire il cagone...
ore 20.32
Dalla Madonna della Guardia, panorama del golfo di Sanremo.
All'orizzonte la Francia.
ore 20.40
E... per finire...
"SCIETTE DI SERA, BEL TEMPO SI SPERA"
ore 21.03
ore 21.03

Buona domenica a tutti, da Wasp

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Sono clamorosamente in ritardo ma...
Il tuo blog mi è mancato WASP!

Anonimo ha detto...

Chissa zret...ino cosa dirà di una giornata così. Probabilmente che il sereno è stato indotto in modo artificiale.

souffle ha detto...

Mi spiace cara Lisbeth, ma il cielo che si vede dal terrazzino è di ben altro genere e colore, tanto da aver indotto l'impavido Comandante a prendere il toro per le corna ed inviare un perentorio ultimatum al Sindaco di Sanremo: 30 giorni di tempo per fornire una chiara risposta sulle scie chimiche, non uno di più! Se posso azzardare una previsione, non credo che il Sindaco lascerà passare un mese: lo manderà in vacanza-premio a Fanculand moooolto prima!
In compenso, Mr. Jones si è prodotto in uno dei migliori commenti della sua pur straordinaria carriera. Non perdetevelo!

Cribbio ha detto...

Il delirio che esce dalla tastiera di Mr. Jones è il risultato della chiacchierata con una sua amica, sciroccata come lui. Una persona con una manciata di neuroni funzionanti si farebbe solo una sana risata, non però i due comici sanremesi:
sterker "...sono d'accordo con la tua amica..."
zret...ino "...è uno scenario credibile."
Lol

brain_use ha detto...

Che emozione... il terrazzino magico: il luogo ove lo spazio-tempo(meteorologico) si distorce...
;)

Skeptic ha detto...

Buona domenica a te...

Riccardo ha detto...

Fotografia eccezionale! Adesso mi aspetto solo di vedere una telemetrata dal terrazzino in diretta...

Hedges ha detto...

Alla sola vista del TE-rrazzino i nanomunghi che albergano nei miei impianti bioplasmatici hanno avuto un sussulto.
Devo ricodificare tutta la programmazione ora.
Ma ne è valsa la pena...grazie Wasp.

genesis61 ha detto...

Ci manca solo la foto del Comandante in boxer neri (Real Men wear black ...) sul balcone ...

Riccardo ha detto...

Mi sono perso come fa Wasp a sapere che è proprio quello il terrazzino. Ma se è un segreto non lo voglio sapere.
Piuttosto, mi dici cosa hai fatto a stracchino, che non firma più col suo nome (fasullo)?

DIANA B ha detto...

Bussana Vecchia, la ricordo com'era tanti anni fa, ora non so se l'hanno cambiata, ma era bellissimo entrare in quei ruderi, c'era sempre qualcosa da scoprire. Ciao brazie Bruna